Crea sito
 

Gestire chiavetta USB con NetworkManager.

6 giugno, 2011 (14:06) | Linux | By: sargonsei

Gestire chiavetta USB Huawei E1800 con NetworkManager.
Da Ubuntu 10.10, Ubuntu e derivate, il numero di chiavette USB per connettersi ad internet che NetworkManager riesce a riconoscere, è aumentato di molto. Ciò non vale solo per Ubuntu e derivate, ma per tutte le distribuzioni di Linux che utilizzano NetworkManager 0.8.1 o superiori.
La procedura che segue, è stata verificata per installare la chiavette USB Huawei E1800 su Ubuntu 10.10 dotato di NetworkManager 0.8.1.
1) A chiavetta USB disinserita, impartire il comando  lsusb
2) Inserire la chiavetta USB in una porta USB libera, ed attendere 20 sicondi perchè il PC riconosca (se è capace) la chiavetta USB.
3) Impartire nuovamente il comando lsusb e verificare l’output. Se Linux è in grado di riconoscere la chiavetta USB, una delle righe di output sarà diversa rispetto a quando abbiamo dato il comando a chiavetta USB disinserita. Nel mio caso, con Ubuntu 10.10 e la chiavetta Huawei E1800 la riga diversa contiene
Bus 002 Device 005: ID 12d1:140c Huawei Technologies Co., Ltd.
Il che dimostra che la chiavetta Huawei è stata riconosciuta.
4) Ora volgiamo lo sguardo al pannello principale, dove si trova l’icona su cui clicchiamo quando vogliamo spegnere il PC.  Accanto all’icona del sonoro -facilmente riconoscibile perché riproduce un altoparlante- vediamo un’icona che riproduce due terminali ed una X.  Clicchiamoci sopra col tasto destro del mouse; apparirà un pannello per rendere disponibili alcune opzioni, fra le quali “Informazioni”; Cliccando sopra a quest’ultima, ci verrà indicato il nome e la versione del programma a cui appartiene l’icona; se compare il nome di “NetworkManager 0.8.1” o superiori, il metodo che segue potrà essere usato per la chiavetta Huawei E1800 e molte altre chiavette.
5) Col tasto sinistro del mouse, Cliccare sull’icona di NetworkManager. Nel pannello che compare, selezionare [Nuova connessione a banda larga mobile (GSM)]
6) Ora sarà comparso un pannello indicante ciò che serve conoscere per poter proseguire. Se sapiamo ciò che serve sapere (nome operatore e piano tariffario), possiamo cliccare su [Avanti].
7) Nel pannello che appare ora, selezioniamo la nazione da cui si opera (nel mio caso, Italia, ma per voi potrebbe essere diverso…) e poi cliccare su [Avanti].
8 ) Nel pannello che appare ora, selezioniamo l’operatore di telefonia mobile che ci ha venduto il servizio (nel mio caso, TIM, ma per voi potrebbe essere diverso…) e poi cliccare su [Avanti].
9) Nel pannello che appare ora, selezioniamo il nostro piano tariffario (nel mio caso, Maxxi Alice/Internet, ma per voi potrebbe essere diverso…) e poi cliccare su [Avanti].
10) Vedremo così apparire un pannello riassuntivo delle scelte fatte; se i dati sono corretti, cliccare su [Avanti].
11) Ora, cliccando col tasto destro del mouse sull’icona di NetworkManager, è visibile l’elenco delle connessioni ad Internet impostate (normalmente una sola, ma possiamo impostarne di più); cliccare sulla connessione relativa alla chiavetta inserita nel PC.

Attendiamo alcuni istanti, e siamo connessi ad Internet.