Crea sito
 

Accedere, da PC con Linux, ad una memoria USB connessa alla porta USB del router

Accedere, da PC con Linux, ad una memoria USB connessa alla porta USB del router.
~$ NomeFileManager smb://Gateway
~$ NomeBrowserWeb smb://Gateway
Molti router in commercio sono dotati di porte USB alle quali è possibile connettere periferiche USB. Qui spiego come accedere, da un PC avente installato un Sistema Operativo Linux connesso sd un router, al contenuto di una memoria di massa USB connessa alla porta USB di un ruter stesso.
La procedura di seguito descritta, è stata testata usando un PC dotato di S.O. Linux Mint 17.2 a 64 bit con MATE, connesso via WiFi ad un router
TP-LINK Archer D7 AC1750 Wireless Dual Band Gigabit ADSL2+ Modem Router

Marca e modello del router incidono sull’indirizzo del Gateway. Per conoscerlo con esattezza, aprire un terminale ed impartire il comando
route Comparirà un output tipo questo:

[email protected] ~ $ route 
Tabella di routing IP del kernel 
Destination     Gateway         Genmask         Flags Metric Ref    Use Iface 
default         192.168.1.1     0.0.0.0         UG    0      0        0 wlan0 
192.168.1.0     *               255.255.255.0   U     9      0        0 wlan0 
[email protected] ~ $

la sequenza di 4 numeri separati da un punto che apparirà sotto la scritta Gateway corrisponde all’indirizzo del Gateway.
Nel mio caso, Gateway= 192.168.1.1
che è anche il Gateway più diffuso, ma per altre marche e modelli di router (es. il Sitecom) possiamo avere
Gateway= 192.168.0.1

Sistema Operativo ed ambiente grafico incidono sulle applicazioni installate di default, quindi il corretto funzionamento delle istruzioni che seguiranno, potrebbe essere vincolato all’installazione di software presente nei repository, ma non installato di default (samba-client). Linux Mint 17 MATE permette l’esecuzione delle istruzioni seguenti, sia dopo l’installazione, sia in modalità LIVE.
Questa guida presume la presenza del Browser-Web FireFox, e del File-Manager Caja, ma, con gli opportuni adattamenti, è possibile utilizzarla anche con applicazioni diverse da quelle summenzionate.

Accesso, tramite File-Manager, alla memoria USB connessa alla porta USB del router.
Aprire il File-Manager, digitare, nella barra degli indirizzi, l’indirizzo
smb://192.168.1.1
e premere il tasto [Invio]. Il File-Manager mostrerà le cartelle contenute nella memoria USB connessa al router.

In alternativa, aprire un terminale, ed impartire il comando
caja smb://192.168.1.1
Sullo schermo comparirà il File-Manager mostrando le cartelle contenute nella memoria USB connessa al router.
caja è il nome del File-Manager; se si vuole usare un altro File-Manager, occorre sostituire caja con il nome del file-manager che si vuole usare.
Ecco alcuni esempi:
dolphin smb://192.168.1.1
nautilus smb://192.168.1.1
nemo smb://192.168.1.1
thunar smb://192.168.1.1
pcmanfm smb://192.168.1.1

Come ulteriore alternativa, possiamo creare un file di testo contenente uno dei comandi suddetti, e, agendo sulle proprietà del file, renderlo eseguibile. In questo modo, con un semplice click del mouse, avremo l’accesso alla memoria USB connessa alla porta USB del router.

Accesso, tramite Browser-Web, alla memoria USB connessa alla porta USB del router.
Aprire il Browser Web, digitare, nella barra degli indirizzi, l’indirizzo
smb://192.168.1.1
e premere il tasto [Invio]. Il Browser-Web mostrerà le cartelle contenute nella memoria USB connessa al router.

In alternativa, aprire un terminale, ed impartire il comando
firefox smb://192.168.1.1
Sullo schermo comparirà il Browser-Web mostrando le cartelle contenute nella memoria USB connessa al router.
firefox è il nome del Browser-Web; se si vuole usare un altro Browser-Web, occorre sostituire firefox con il nome del Browser-Web che si vuole usare.

Come ulteriore alternativa, possiamo creare un file di testo contenente il comando suddetto, e, agendo sulle proprietà del file, renderlo eseguibile. In questo modo, con un semplice click del mouse, avremo l’accesso alla memoria USB connessa alla porta USB del router.