Crea sito
 

Linux: formattare da riga di comando la partizione sdb1 in formato ext3

2 aprile, 2017 (21:09) | Linux | By: sargonsei

Linux: formattare da riga di comando la partizione sdb1 in formato ext3
Comandi verificati con Linux Mint 18

Le operazioni sulle partizioni, possono causare la perdita di dati, quindi è meglio farle da interfaccia grafica perchè la finestra di dialogo avvisa l’utente quando potrebbe fare danni.
Quando, per un qualsiasi motivo, non è possibile utilizzare l’interfaccia grafica, possiamo procedere da riga di comando, ma con molta cautela.
Alcuni comandi possono essere impartiti solo se la partizione su cui agiscono è prima stata smontata. Nel dubbio, meglio impartire il comando di smontaggio della partizione una volta di troppo (e leggere l’avviso che si sta tentando di smontare una partizione già smontata) che una volta di meno (e perdere tutti i dati contenuti nella partizione)

Per cancellarte residui di prove precedenti, smontare e rimuovere la partizione di prova

sudo umount /media/prova # Smonta la partizione avente punto di mount /media/prova
sudo rmdir /media/prova  # Rimuove la cartella /prova dalla cartella /media
sudo mkdir /media/prova  # Crea la cartella /prova all'interno della cartella /media

sudo mount -l | grep sdb1 # Mostra, per la partizione sdb1, i corrispondenti: Punto di mount, Tipo di file-system (coi relativi permessi), ed Etichetta

sudo umount /dev/sdb1    # Smonta la partizione sdb1 qualunque sia il suo punto di mount

sudo mkfs.ext3 /dev/sdb1 # Formatta la partizione sdb1 come ext3

sudo e2label /dev/sdb1 labelExt3 # Sostituisce con "labelExt3" l'etichetta della partizione NON montata sdb1

sudo fsck -f -y /dev/sdb1 # Verifica l'integrità del file-system della partizione NON montata sdb1

sudo mount -t ext3 /dev/sdb1  /media/prova # Assegna alla partizione sdb1 formattata come ext3 il punto di mount /media/prova

sudo mount -l | grep sdb1 # Mostra, per la partizione sdb1, i corrispondenti: Punto di mount, Tipo di file-system (coi relativi permessi), ed Etichetta

# output:

[email protected] ~ $ sudo umount /media/prova # Smonta la partizione avente punto di mount /media/prova
[sudo] password di mint18m: 
[email protected] ~ $ sudo rmdir /media/prova  # Rimuove la cartella /prova dalla cartella /media
[email protected] ~ $ sudo mkdir /media/prova  # Crea la cartella /prova all'interno della cartella /media
[email protected] ~ $ sudo mount -l | grep sdb1 # Mostra, per la partizione sdb1, i corrispondenti: Punto di mount, Tipo di file-system (coi relativi permessi), ed Etichetta
/dev/sdb1 on /media/mint18m/etichetta type ext4 (rw,nosuid,nodev,relatime,data=ordered,uhelper=udisks2) [etichetta]
[email protected] ~ $ sudo umount /dev/sdb1    # Smonta la partizione sdb1 qualunque sia il suo punto di mount
[email protected] ~ $ sudo mkfs.ext3 /dev/sdb1 # Formatta la partizione sdb1 come ext3
mke2fs 1.42.13 (17-May-2015)
/dev/sdb1 contiene un file system ext4 con etichetta "etichetta"
	last mounted on Sun Apr  2 14:57:34 2017
Procedere comunque? (s,n) s
Creazione del file system con 981504 4k blocchi e 245760 inode
Etichetta del file system=1a6480b1-e117-464c-93f7-68235db15743
Backup del superblocco salvati nei blocchi: 
	32768, 98304, 163840, 229376, 294912, 819200, 884736

Allocating group tables: fatto                           
Scrittura delle tavole degli inode: fatto                           
Creating journal (16384 blocks): fatto
Scrittura delle informazioni dei super-blocchi e dell'accounting del file system: fatto

[email protected] ~ $ sudo e2label /dev/sdb1 labelExt3 # Sostituisce con "labelExt3" l'etichetta della partizione NON montata sdb1
[email protected] ~ $ sudo fsck -f -y /dev/sdb1 # Verifica l'integrità del file-system della partizione NON montata sdb1fsck da util-linux 2.27.1
e2fsck 1.42.13 (17-May-2015)
Passo 1: Controllo di inode, blocco(i) e dimensioni
Passo 2: Analisi della struttura delle directory
Passo 3: Controllo della connettività di directory
Pass 4: Controllo del numero dei riferimenti
Pass 5: Checking gruppo summary information
labelExt3: 11/245760 files (0.0% non-contiguous), 33755/981504 blocks
[email protected] ~ $ sudo mount -t ext3 /dev/sdb1  /media/prova # Assegna alla partizione sdb1 formattata come ext3 il punto di mount /media/prova
[email protected] ~ $ sudo mount -l | grep sdb1 # Mostra, per la partizione sdb1, i corrispondenti: Punto di mount, Tipo di file-system (coi relativi permessi), ed Etichetta
/dev/sdb1 on /media/prova type ext3 (rw,relatime,data=ordered) [labelExt3]
[email protected] ~ $